dal quotidiano La Nazione – Cultura & Spettacoli
29 dicembre 2015

In viaggio-nazione
Si intitola “In viaggio. Grani di Saudade” la mostra di pittura allestita fino al 10 gennaio al Museo archeologico “Claudio Faina” di Orvieto e collegata all’omonimo libro di Laura Ricci e Salvatore Ravo, edito da La Vita Felice di Milano. La scrittrice della città della Rupe e l’artista partenopeo hanno dato vita a un’esposizione del tutto originale che, tra versi e immagini, si snoda lungo le quattordici stazioni della “Via Lucis”. Venti le opere di Ravo esposte, insieme ad altri lavori a tecnica mista e ad acquarello, accompagnate dai poemetti, sia in italiano che in inglese, composti dall’autrice. Attraverso una reale mappatura, che nelle tavole pittoriche è talvolta simboleggiata dallo sfondo realizzato su carte del Settecento, l’itinerario parte dal castello di Amleto per toccare Scandinavia, Normandia, Bretagna, Cornovaglia, Portogallo, Provenza, terre di Partenope, Sicilia, Malta, Rodi, Turchia, Grecia, terre d’Otranto. Fino ad approdare a Venezia,  luogo ponte tra Occidente e Oriente. Un lavoro di grande impegno e suggestione che fa della multiculturalità un punto di forza e di relazione tra i popoli.