Società

Alla scrittrice turca Asli Erdoğan il premio internazionale “Trieste, diritto di dialogo”

Riconoscimento a una donna libera
di Laura Ricci dalla rivista “Il Ponte rosso”
Non è molto conosciuta in Italia, come facevo notare in una mia recensione su Letterate Magazine alla sua ultima opera “Neppure il silenzio è più tuo”, la scrittrice turca Asli Erdoğan, per il semplice motivo che, a meno di non averla letta in […]

Da |Aprile 6th, 2019|Letteratura, Società|0 Commenti

“Non tornerò in Turchia”. Intervista a Asli Erdoğan, la scrittrice turca che rischia l’ergastolo

di Laura Ricci da Articolo21.org

La scrittrice e pubblicista turca Asli Erdoğan è stata insignita, il 21 marzo 2019 a Trieste, dell’International Award “Trieste, diritto di dialogo”. La giuria, presieduta da Gabriella Valera, ha inteso assegnarle il riconoscimento per il suo impegno civile in difesa dei diritti della persona, in particolare delle donne e delle […]

Da |Marzo 30th, 2019|Letteratura, Società|0 Commenti

Protagonista il tavolo. Vi racconto la London Book Fair

di Laura Ricci da Articolo21.org

Può essere una bella, elettrizzante esperienza, e soprattutto un’esperienza di crescita molto istruttiva, partecipare, per una casa editrice di piccole dimensioni, a una fiera dei diritti editoriali, che non ha nulla a che fare con quelle che in genere si conoscono e si frequentano, ossia quelle in cui nei vari […]

Da |Marzo 30th, 2019|Letteratura, Società|0 Commenti

Alcune ragioni minime per leggere Melita Richter

di Laura Ricci da Letterate Magazine

Sono le prime due poesie della raccolta, strettamente concatenate tra loro, a dare il titolo al libro; la prima, dedicata alla città natia, Agram – ossia Zagabria, secondo lo storico nome che aveva al tempo dell’impero austro-ungarico – termina con il verso che dà il titolo alla seconda: <<alcune […]

Da |Novembre 4th, 2018|Letteratura, Società|0 Commenti

Parole acuminate dalla Turchia. Su Asli Erdoğan

di Laura Ricci da Letterate Magazine

Non è molto conosciuta in Italia, da un punto di vista letterario, la scrittrice turca Asli Erdoğan (Istanbul, 1967), per il semplice motivo che, a meno di non averla letta in una delle altre numerose lingue in cui è stata tradotta, sono solo due le sue opere reperibili in […]

Da |Settembre 26th, 2018|Letteratura, Società|0 Commenti

Abitare i desideri. Da Letterate Magazine un resoconto sulle Residenze Estive di Duino 2018

Di Laura Ricci da Letterate Magazine

Il tema stimolante e ricco di declinazioni dell’edizione 2018 di “Residenze Estive – Incontri residenziali di poesia e letteratura a Trieste e nel Friuli Venezia Giulia” ideato e coordinato da Gabriella Musetti a Duino, era “Abitare i nostri desideri”. Questa XIX edizione si è svolta dal 27 giugno al […]

Da |Agosto 9th, 2018|Incontri, Letteratura, Società|0 Commenti

Non Bombe Ma Solo Caramelle. Storia di una Onlus anomala per riflettere sugli effetti durevoli della guerra nei Balcani

di Laura Ricci da Articolo21.org

Viviamo in un’epoca di densa e veloce comunicazione e, come la comunicazione ci mostra, di grandi violenze e atrocità, pur se è difficile appurare se sia, in effetti, un tempo di maggiore e diffusa violenza o se invece così appare perché un’informazione meno intrusiva e invasiva, quando non addirittura manipolata, […]

Da |Febbraio 20th, 2018|Società|0 Commenti

Giornata Mondiale dei Diritti Umani. A Orvieto si ricorda con la lettura di “Rose di pianto”

La Giornata Mondiale dei Diritti Umani si tiene in tutto il mondo il 10 dicembre di ogni anno. L’istituzione formale della Giornata si è avuta durante il 317º meeting globale dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, che ha scelto tale data per ricordare la proclamazione da parte della stessa Assemblea della Dichiarazione universale dei diritti […]

Da |Dicembre 9th, 2017|Incontri, Letteratura, Società|0 Commenti

“Date da ricordare”. Una recensione di Ornella Cioni a “Rose di pianto” su Leggendaria

da Leggendaria 125 / settembre 2017 pp. 65-66

È come una mano amica che ti batte sollecita sulla spalla l’ultimo libro di poesia Laura Ricci, Rose di pianto. Ricordi?, ti sussurra. Comincia con l’11 settembre, “Per le vittime dell’11 settembre 2001”. Si dice che tutti ricordino cosa stessero facendo e dove si trovassero quando li raggiunse la notizia dell’attentato alle Torri Gemelle. Versi lunghi, legati da ripetuti enjambement, il […]

Da |Settembre 29th, 2017|Letteratura, Società|0 Commenti

“Le Rose di pianto di Laura Ricci: come affrontare l’orrore contemporaneo in poesia”. Una recensione di Gabriella Musetti

di Gabriella Musetti su Laboratori di Poesia

Laura Ricci riesce nella non comune capacità di connettere la presentazione di una serie di atti drammatici e violenti della nostra contemporaneità, con la poesia, e con le immagini cariche di letteratura e di simboli come le rose. Ci consegna un testo per nulla retorico, né intriso di […]

Da |Settembre 29th, 2017|Letteratura, Società|0 Commenti