stregapoeta

Riguardo Laura Ricci

Laurea in Lingue e letterature straniere. Scrittrice, giornalista, traduttrice. Amo e pratico tutto quello che è comunicazione e scrittura. Come Belisa Crepuscolario vendo (o regalo) parole.

Non Bombe Ma Solo Caramelle. Storia di una Onlus anomala per riflettere sugli effetti durevoli della guerra nei Balcani

di Laura Ricci da Articolo21.org

Viviamo in un’epoca di densa e veloce comunicazione e, come la comunicazione ci mostra, di grandi violenze e atrocità, pur se è difficile appurare se sia, in effetti, un tempo di maggiore e diffusa violenza o se invece così appare perché un’informazione meno intrusiva e invasiva, quando non addirittura manipolata, […]

Da |febbraio 20th, 2018|Società|0 Commenti

Dall’obliquo scorrere del tempo alla manutenzione dei sentimenti. Laura Ricci sulla poesia di Gabriella Musetti

di Laura Ricci su Laboratori Poesia

Ma che cos’è, che cos’è mai la poesia? Se lo chiedeva, in alcuni celebri versi, Wislawa Szymborska, rispondendo con un “non so”; lo stesso “non so” che, nell’altrettanto celebre discorso in occasione dell’assegnazione del Premio Nobel, la grande poeta polacca pone a fondamento della parola poetica, avvicinandolo al “non so” […]

Da |febbraio 13th, 2018|Letteratura|0 Commenti

Caro scrittore, cara attrice… ricordare Čechov attraverso un ormai introvabile epistolario

di Laura Ricci

La straordinaria storia d’amore che legò per circa sei anni Anton Čechov e Olga Knipper è affascinante, e le moltissime lettere che in quel periodo si scambiarono costituiscono una vera tentazione, sia per chi ama gli epistolari, sia per chi ama raccontare storie d’amore, tanto che non sono poche le versioni teatrali […]

Da |gennaio 29th, 2018|Letteratura|0 Commenti

Una moderna Desdemona tra Shakespeare e Christine Brückner nel monologo di Enrica Rosso

di Laura Ricci da www.articolo21.org

Dopo aver debuttato in prima nazionale con grande successo al teatro Vascello di Roma in occasione di “Le vie dei Festival”, lo spettacolo “Se tu avessi parlato Desdemona” è arrivato con altrettanto gradimento al Teatro Mancinelli di Orvieto, dove non solo ha fatto registrare il sold out nelle due repliche […]

Da |gennaio 26th, 2018|Uncategorized|0 Commenti

Giornata Mondiale dei Diritti Umani. A Orvieto si ricorda con la lettura di “Rose di pianto”

La Giornata Mondiale dei Diritti Umani si tiene in tutto il mondo il 10 dicembre di ogni anno. L’istituzione formale della Giornata si è avuta durante il 317º meeting globale dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, che ha scelto tale data per ricordare la proclamazione da parte della stessa Assemblea della Dichiarazione universale dei diritti […]

Da |dicembre 9th, 2017|Incontri, Letteratura, Società|0 Commenti

“Date da ricordare”. Una recensione di Ornella Cioni a “Rose di pianto” su Leggendaria

da Leggendaria 125 / settembre 2017 pp. 65-66

È come una mano amica che ti batte sollecita sulla spalla l’ultimo libro di poesia Laura Ricci, Rose di pianto. Ricordi?, ti sussurra. Comincia con l’11 settembre, “Per le vittime dell’11 settembre 2001”. Si dice che tutti ricordino cosa stessero facendo e dove si trovassero quando li raggiunse la notizia dell’attentato alle Torri Gemelle. Versi lunghi, legati da ripetuti enjambement, il […]

Da |settembre 29th, 2017|Letteratura, Società|0 Commenti

“Le Rose di pianto di Laura Ricci: come affrontare l’orrore contemporaneo in poesia”. Una recensione di Gabriella Musetti

di Gabriella Musetti su Laboratori di Poesia

Laura Ricci riesce nella non comune capacità di connettere la presentazione di una serie di atti drammatici e violenti della nostra contemporaneità, con la poesia, e con le immagini cariche di letteratura e di simboli come le rose. Ci consegna un testo per nulla retorico, né intriso di […]

Da |settembre 29th, 2017|Letteratura, Società|0 Commenti

La Poesia può essere civile e sociale? Laura Ricci e Gabriella Musetti presentano a Orvieto le loro ultime raccolte poetiche

Rose di pianto e La manutenzione dei sentimenti
[…]

Da |settembre 7th, 2017|Incontri, Letteratura, Società|0 Commenti

L’amore è un insopprimibile vizio

Cocco e tè
di Laura Ricci, da “Insopprimibili vizi”,  AMEdizioni Marotta 2004, non più in commercio

Ho annegato la tristezza in una tazza di tè – il mio tè – ma basta un po’ di tè per annegare la tristezza?
Tutto è cominciato per un tè, fare un buon tè non è facile.
Devi portare l’acqua, meglio se […]

Da |agosto 13th, 2017|Letteratura|0 Commenti

Residenze Estive: una sintesi e un bilancio provvisorio, dopo sedici anni

Sono contenta di ospitare, in questo spazio, uno scritto di Gabriella Musetti, poeta, scrittrice e da sedici anni organizzatrice di “Residenze Estive- Incontri residenziale di poesia e letteratura a Trieste e in Friuli Venezia Giulia”. Ho partecipato a questa ricca e coinvolgente esperienza nelle ultime due edizioni, trovandovi grande arricchimento umano e spunti preziosi […]

Da |luglio 25th, 2017|Incontri, Letteratura|0 Commenti