Virginia Woolf lavorò a La Signora Dalloway – il primo dei suoi romanzi più maturi e innovativi – dal 1922 al 1925, anno della pubblicazione, coronando tutta una serie di influssi e di teorie e, ovviamente, di proprie intuizioni e sperimentazioni che, in vario modo, aveva perseguito nei lavori precedenti e nelle riflessioni del […]