mastro_pulceContinua il suo viaggio, dopo la pausa estiva, la rivista “Mastro Pulce. Parole e colori”, che sabato 27 settembre alle ore 18,00 presenterà il n. 3/2014 presso il ridotto del Teatro Mancinelli di Orvieto.

Il raffinato prodotto editoriale, nato per impulso dell’Associazione Culturale Aìtia, ha esordito nel 2013 con un numero zero (quattro, dunque, i suoi numeri in totale) e si è guadagnato nel tempo, attraverso la sperimentazione del suo particolare format, la considerazione e la fidelizzazione di un buon pubblico di lettori, associati e non. La rivista, che è prodotta nel numero di cento copie limitate, costituisce un esperimento di fusione di linguaggi comunicativi – scrittura e illustrazione – che unisce personalità del mondo dell’arte e della creazione letteraria, o semplici appassionati che desiderano portare all’attenzione i loro lavori. Il comitato di redazione è formato da Paolo Biagini, che ha ideato e cura anche l’elegante e originale impaginazione grafica, Aniello D’Iorio, Enrico Petti, Salvatore Ravo, Laura Ricci.

Per la presentazione di questo numero saranno presenti, oltre ai membri della redazione, la giovane autrice Irene Paolini e Loretta Fuccello, che leggeranno alcuni stralci dei racconti della rivista. Un intarsio particolare sarà offerto da Eugenio Ravo, che oltre a essere autore di uno dei racconti eseguirà, in questo contesto, una performance: attore, mimo e regista, Eugenio Ravo è stato allievo e collaboratore di Étienne Decroux (1898-1991), considerato il padre del mimo moderno in quanto fondatore della più importante scuola di mimo del mondo occidentale. La serata sarà inoltre impreziosita dalla partecipazione di Elisa Casasole al pianoforte e di Rita Graziani al flauto. Le due note docenti della Scuola comunale di Musica “Adriano Casasole”, che si sono esibite in un apprezzato duo in varie altre occasioni, sempre disponibili a valorizzare con la loro professionalità le iniziative culturali della città, contribuiranno a dare all’appuntamento un tocco di delicata grazia.

Il numero tre di “Mastro Pulce” accoglie contributi letterari di Mario Barbati, Marta Fontana, Maurizio Oberholtzer, Piero Angelo Ottusi, Irene Paolini, Eugenio Ravo, Ambra Simeone, illustrati rispettivamente da Massimiliano Di Lauro, Alberto Melari, Francesco Filincieri Santinelli, James P. Graham, Marion Forssel, Ado Brandimarte, Ilaria Meli.

Per chi fosse interessato alla collaborazione con l’invio di un racconto breve o di una poesia, le regole di partecipazione e le norme editoriali sono consultabili sul sito internet www.mastropulce.altervista.org.